Nuovissimo voucher figli da 170 o 200 euro: la domanda scade il 3 giugno

Sono molti i bonus figli attivi per questo 2024 che vanno a dare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà economiche, eccone uno nuovo.

Il potere d’acquisto degli italiani è crollato moltissimo ed è ancora più difficile vivere decentemente per le famiglie che hanno figli. In questo contesto, l’attuale Governo sta cercando di correre ai ripari, attivando bonus e agevolazioni per i nuclei familiari con ISEE molto basso.

Voucher figli 200 euro
Arriva un interessante bonus figli per l’estate 2024 – (Foto Jws Media Srl) – Giustiziabrescia.it

Oltre agli interventi dello Stato, però, troviamo anche iniziative a livello locale pensate proprio per incrementare gli aiuti economici messi a disposizione di tutte le famiglie costrette a stringere la cinghia per arrivare fino a fine mese. Vediamo insieme allora questo preziosissimo voucher.

Nuovo bonus figli: ecco a chi spetta e come richiedere il voucher fino a 200 euro

Come per tutti i bonus, anche quello attivo al momento ha una scadenza per la presentazione della domanda e più precisamente il prossimo 3 giugno 2024. Il bonus è riservato alle famiglie con figli che risiedono nel comune di Capannori, in provincia di Lucca, regione Toscana, ed è pensato come contributo per far fronte alle spese relative ai centri estivi.

Come richiedere voucher 200 euro
Il bonus attivo dà un voucher per pagare il centro estivo – (Foto Canva) – Giustiziabrescia.it

Come è già accaduto gli anni scorsi, l’amministrazione comunale di Capannori anche per il 2024 ha attivato agevolazioni per le famiglie che iscrivono i figli ai centri estivi convenzionati. Il bonus è riservato a bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni. Nei centri estivi, durante tutto il periodo della sospensione scolastica, i bambini e ragazzi potranno partecipare ad attività ludiche, culturali e di svago.

Il bando per ottenere il voucher è riservato alle famiglie che hanno un ISEE fino a 30 mila euro, e l’erogazione dei voucher avverrà in maniera proporzionale in base al reddito. Dunque i voucher non saranno tutti di uguale importo e saranno assegnati per graduatoria. Le cifre massime erogabili sono di 170 euro, per i nuclei familiari con ISEE fino a 7.500 euro. Chi ha invece ISEE tra i 25mila e i 30mila riceverà voucher di importo minimo di 70 euro. Discorso diverso per i bambini che hanno disabilità accertata, cui spetta un voucher di 200 euro.

Questi importi andranno ad abbattere il costo finale della retta del centro estivo prescelto, tra quelli aderenti e convenzionati col comune. Le domande per l’assegnazione dei voucher dovranno essere presentate unicamente online entro le ore 12:00 del 3 giugno 2024 seguendo la procedura indicata sul sito internet del Comune di Capannori.  Gli interessati potranno accedere alla pratica dopo aver effettuato l’autenticazione con CNS o SPID. Chi avesse problemi nella procedura telematica, può rivolgersi agli addetti dell’ufficio Nuove Cittadinanze chiamando il numero 0583 428354.

Impostazioni privacy