In Italia lo fanno tutti, ma guidare così è veramente lecito?

Negli ultimi tempi, una notizia ha suscitato curiosità e preoccupazione tra gli automobilisti di tutto il nostro Paese.

L’introduzione di un nuovo presunto divieto ha messo in apprensione milioni di persone in Italia.

macchina guidare occhiali da sole norme
Guidare così è lecito? – Giustiziabrescia.it

Ma cosa c’è di vero? Scopriamo insieme le disposizioni del Codice della Strada e i consigli per chi si mette al volante.

La verità sul divieto

Contrariamente a quanto diffuso da alcune fonti online, non esiste alcuna norma nel Codice della Strada che vieti esplicitamente l’uso degli occhiali da sole durante la guida. La confusione sembra derivare da un’interpretazione errata delle linee guida esistenti, che invece suggeriscono prudenza nell’utilizzo di lenti scure in determinate condizioni di visibilità.

macchina guidare occhiali da sole norme
Guidare con gli occhiali da sole è consentito dal Codice della Strada – Giustiziabrescia.it

Il dibattito sull’utilizzo degli occhiali da sole alla guida si concentra sulla loro capacità di ridurre la visibilità, soprattutto in situazioni di luminosità intensa o scarsa. È vero che in condizioni normali, gli occhiali con filtri possono aiutare a proteggere gli occhi dall’abbagliamento e migliorare il comfort visivo; è altrettanto vero che in ambienti come le gallerie o durante alba e tramonto, potrebbero diminuire ulteriormente la capacità del conducente di percepire ostacoli e pericoli.

Nonostante non vi sia un divieto formale, il Codice della Strada offre dei consigli preziosi per chi sceglie di indossare gli occhiali da sole mentre guida. È raccomandato evitare lenti troppo scure in condizioni di scarsa illuminazione e preferire filtri a bassa gradazione quando necessario. Inoltre, è fondamentale ricordarsi dell’importanza delle precauzioni standard come l’utilizzo del parasole o la sosta temporanea in caso di abbagliamento intenso.

L’assenza di un divieto specifico non esonera i conducenti dalle responsabilità civili e penali derivanti dalla gestione della propria visibilità alla guida. In caso d’incidente causato dall’abbagliamento solare o dalla ridotta capacità visiva dovuta all’utilizzo improprio degli occhiali da sole, il guidatore sarà ritenuto pienamente responsabile delle conseguenze legali connesse all’accaduto.

Sebbene circolino voci su presunti divieti riguardanti l’uso degli occhiali da sole alla guida, tali informazioni risultano essere infondate. Il Codice della Strada italiano non prevede sanzioni specifiche per chi indossa questi accessori mentre è al volante ma invita alla prudenza nella loro selezione e nell’adozione delle misure preventive appropriate a seconda delle condizioni ambientali incontrate durante il viaggio.

Gestione cookie