L’appartamento che hai affittato non è nelle condizioni in cui l’hai affidato? Airbnb ti rimborsa

Inconvenienti e soluzioni. Trovare il proprio appartamento affittato in pessime condizioni è una brutta esperienza, ma con Airbnb è diverso

Trovare il proprio appartamento affittato in condizioni disastrose dopo la partenza degli ospiti è un’esperienza che nessun proprietario vorrebbe mai affrontare. Tuttavia, grazie alle nuove misure introdotte da Airbnb, gli host possono ora dormire sonni tranquilli.

La protezione danni per host di Airbnb. Airbnb ha introdotto la Protezione danni per host, parte integrante di AirCover per gli host. Questa copertura offre un rimborso fino a 3.000.000 USD nel caso raro in cui l’alloggio o gli effetti personali dell’host vengano danneggiati durante un soggiorno da parte di un ospite. Ciò rappresenta una sicurezza notevole per tutti coloro che mettono a disposizione la propria casa sulla piattaforma.

appartamento affittato lasciato in disordine
A volte si affitta un appartamento e viene lasciato in disordine dagli inquilini – Foto | Giustiziabrescia.it

Come funziona la richiesta di risarcimento. Nel caso in cui si verifichino danni durante un soggiorno, gli host possono avviare una richiesta di risarcimento attraverso il Centro Soluzioni di Airbnb. È necessario documentare il problema con foto o video e allegare preventivi e/o ricevute per le riparazioni o le pulizie necessarie. Gli ospiti hanno 24 ore per rispondere alla richiesta; se non lo fanno, oppure rifiutano di pagare i danni, l’host può fare affidamento sulla Protezione danni per host.

Cosa copre esattamente questa protezione? La gamma di situazioni coperte dalla Protezione danni è ampia: dai danni all’alloggio e agli arredi fino alle spese extra necessarie per pulizie specialistiche dovute a macchie lasciate dagli ospiti o odori di fumo persistenti. Anche i guadagni persi a causa della cancellazione delle prenotazioni sono inclusi nella copertura.

appartamento affittato lasciato in disordine
Pulire le macchie può essere difficile – Foto | Giustiziabrescia.it

Limitazioni della protezione. Nonostante l’ampia copertura offerta da questa politica, ci sono alcune limitazioni importanti da considerare. La protezione non si estende ai danni causati dall’usura normale dell’alloggio né alle perdite finanziarie indirette come la perdita di valuta o eventuale danno derivante da calamità naturali.

Un supporto tangibile agli host. Questa politica dimostra l’impegno costante di Airbnb nel fornire supporto ai suoi utenti, garantendo agli host una maggiore tranquillità nell’affittare le loro proprietà sulla piattaforma. Grazie alla Protezione danni per host, offrire alloggio tramite Airbnb diventa un’esperienza meno rischiosa e più gratificante sia dal punto vista personale che finanziario.

In conclusione, mentre trovare il proprio appartamento in pessime condizioni dopo averlo affittato può essere devastante sotto moltissimi aspetti, le politiche messe in atto da Airbnb come la Protezione danni segnano uno scenario molto più positivo e sicuro per gli host della piattaforma.

Gestione cookie