Se acquisti o vendi un prodotto online attento a questo messaggio: cos’è e come funziona la truffa del corriere

Fa attenzione agli acquisti e alle vendite di un prodotto online: un particolare messaggio nasconde la cosiddetta truffa del corriere.

Tutti sappiamo che negli acquisti e nelle vendite di prodotti sul web occorre fare molta attenzione, perché le truffe sono dietro l’angolo. Purtroppo, capita anche ai più esperti di cadere in trappole estremamente sofisticate, con la conseguenza di perdere parecchi soldi. È bene dunque spendere i propri soldi online soltanto su siti web fidati, gestiti da grandi aziende e che offrono sistemi di sicurezza efficaci.

Cos'è la truffa del corriere
Se acquisti o vendi un prodotto online attento a questo messaggio, è una truffa – (Foto Canva) – Giustiziabrescia.it

Un grande portale di compravendita, soprattutto se appartiene a una multinazionale, avrà metodi per evitare le frodi e tenere alla larga i truffatori nelle vendite tra privati. I rischi maggiori, infatti, si corrono proprio sui portali web in cui gli scambi avvengono tra privati, in particolare quando si tratta di prodotti usati.

Se anche tu quindi acquisti o vendi prodotti usati tramite portali appositi, rivolgendoti ad altri privati, devi allora fare molta attenzione alla cosiddetta truffa del corriere. Ecco di cosa si tratta e come funziona, così avrai tutte le informazioni utili per evitarla.

Acquisti e vendite di un prodotto online: un messaggio nasconde la truffa del corriere

Come dicevamo prima, la truffa del corriere colpisce soprattutto chi vende prodotti online. Può accadere che dopo aver messo in vendita un prodotto con un annuncio online, sui portali più noti di compravendite tra privati, il venditore venga contattato da un potenziale acquirente interessato al prodotto.

Messaggio truffa del corriere
In cosa consiste la truffa del corriere – (Foto Canva) – Giustiziabrescia.it

L’acquirente, tuttavia, farà una proposta di acquisto con modalità diverse da quelle previste dal portale che solitamente prevedono il pagamento online e la spedizione da parte del venditore. Infatti, l’acquirente proporrà al venditore di pagarlo tramite corriere che lui stesso invierà al venditore per il ritiro del pacco e il pagamento in contanti con consegna di una busta contenente il denaro. Fin qui, può sembrare tutto normale ma è a questo punto che entra in gioco la truffa.

Il venditore che ha accettato questa forma di pagamento, riceverà una e-mail o un messaggio sullo smartphone che sembra provenire da una delle più conosciute ditte di corrieri. A quel punto nella mail si chiederà al venditore di pagare un piccolo importo per coprire il costo del servizio. Nella mail o nel messaggio sarà specificato che questo importo sarà restituito ma che intanto si deve pagare per assicurare il ritiro del prodotto venduto e la consegna della busta con il denaro.

Una volta che il venditore avrà pagato l’importo, però, non arriverà a casa sua nessun corriere. Questa è la truffa del corriere. Già una richiesta di pagamento via mail o messaggio dovrebbe insospettire subito il venditore, a cui viene chiesto di pagare per un servizio che non ha richiesto lui ma che gli ha proposto il presunto acquirente. Questo video pubblicato su Instagram da Massimiliano Dona spiega in dettaglio la truffa del corriere

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MASSIMILIANO DONA 🛒 (@massimilianodona)

In ogni caso, quando acquisti o vendi prodotti online segui la procedura prevista dalla piattaforma e pretendi di fare o ricevere i pagamenti solo online tramite la piattaforma. Chi ti contatta in privato e chiede di pagarti o consegnarti un prodotto fuori dalle procedure della piattaforma sta sicuramente tentando di truffarti.

Impostazioni privacy